• Slideshare
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Wix Google+ page

Una Donna Direttore d'Orchestra? - Un'esperienza insolita da raccontare e condividere / A Woman Conductor ? - Unusual experience to tell and share

January 21, 2014

Di solito la prima domanda che tutti fanno è: ma come ti vesti?

Ma .......tra tante curiosità che una professione come questa risveglia, possibile che quando in Italia si riesce a conoscere una donna che dirige l'orchestra la prima domanda che sorge è questa? Vi prego non fate più alle Direttrici d'orchestra questa domanda: perchè è una domanda capace di crearci subito un complesso di colpa fortissimo: è l'ultima cosa alla quale si pensa quando si esercita questo mestiere!

Di solito  si raccatta su la prima cosa che sia di colore nero che si trovi nell'armadio pregando nel frattempo che vada ancora bene;

Le più positive di noi, quelle che hanno anche un buon senso dell'umorismo, considerano che abbiamo un vantaggio: tra Concerto e Concerto (talvolta le attese sono molto lunghe....).......abbiamo molto tempo per studiare ed ingrassare....

Ma all'abito sinceramente ci si pensa solo all'ultimo momento quando talvolta è davvero troppo tardi......Il tempo che separa un Concerto dall'altro è dedicato allo studio, al perfezionamento, allo scambio, alla curiosità di come si fa a diventare brave davvero, raramente è dedicato allo shopping in vista del rinnovamento del proprio look! Ci vedono talmente raramente che se anche siamo vestite come il Concerto precedente nessuno se ne accorge.......e ci sarebbero talmente tante domande che si potrebbero fare ad una donna che fa questo mestiere!

Potremo cominciare per esempio con "come funziona?" 

 

Usually the first question that everyone is doing it , but how do you dress ?
But ....... among many curiosities that a profession such as this awakens possible that when in Italy you can meet a woman who conducts the orchestra the first question that arises is this ? Please do not do more to directresses orchestra this question: Why is an application able to create for ourselves experienced a strong sense of guilt is the last thing that you think of when you exercise this profession!
It usually picks up on the first thing that is of black color which is in the closet praying in the meantime that still goes well ;
The most positive of us , even those who have a good sense of humor , consider that we have an advantage : in Concerto and Concerto ( sometimes the expectations are very long ....) ....... have much time for study and grease ....
But honestly you think about the dress at the last moment when sometimes it's really too late ...... The time that separates one from the other concert is dedicated to the study , the improvement in the exchange , the curiosity of how you become really good , rarely is dedicated to shopping in view of the renewal of your look! We see so rarely that even if we are dressed like the previous concert no one notices ....... and there would be so many questions that you could do to a woman who does this job !
We might start for example with " how it works? "

Tags:

Please reload

Featured Posts
Recent Posts
Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic